Pubblicati da Luciano Nardi

Oggi appuntamento con l’Insurance Grand Prix Communication

Nella mia avventura professionale in Touchpoint c’è una persona che è stata una sorta di “angelo custode”, mi e ci ha incoraggiato quando stavamo per partire e ci ha messo a disposizione la sua creatività e grande professionalità, credendo in noi e dando al nostro progetto un tocco speciale. Questa persona, per cui provo una […]

Mario Pompei. Un viaggio dalla scenografia all’illustrazione per ragazzi e dall’illustrazione al teatro.

Mario Pompei l’ho scoperto a Bologna, tra i banchi di una fiera del libro, attraverso un volume edito da Electa per il Museo dell’Illustrazione di Ferrara. La curatrice della pubblicazione e all’epoca Presidente del museo ferrarese, Paola Pallottino mi ha aperto gli occhi su un altro capitolo che per certi versi mi ero “perso” della grande storia della […]

Giulio Confalonieri. Un maestro del racconto di una “bellezza” senza la quale sarebbe imprudente vivere.

Ho rubato questa definizione dalla chiusura delle note biografiche di Leonardo Sinisgalli nel libro “Giulio Confalonieri. Opere Grafiche”, edito da Franco Maria Ricci. Giulio Confalonieri è il quarto dei miei moschettieri, un novello D’Artagnan; ho già scritto degli altri tre, cominciando da Ilio Negri che per primo si associò a Confalonieri per fondare uno studio diventato qualche anno […]

Luigi Broggini alias Leon Garù: le “convergenze parallele” tra arte e pubblicità.

Si potrebbe iniziare citando il Dottor Jekyll e Mister Hyde per raccontare questa fantastica storia di sdoppiamento non della personalità ma dell’attività creativa di Luigi Broggini. Dovrebbe altresì far riflettere i pubblicitari di oggi, così convinti di essere al centro del mondo creativo, a mantenere un sano distacco dai “manufatti” creativi da loro prodotti attraverso […]

Mario Puppo: il grand tour della promozione turistica italiana si tinge d’ironia.

Eccoci con un’altra puntata del viaggio alla scoperta dei pubblicitari, comunicatori, grafici del secolo scorso dei quali restano poche ma tangibili tracce nei musei e nelle collezioni private dei loro manifesti. Sembra incredibile che ci siano poche righe e nessuna (che a me risulti) monografia di Mario Puppo: nato a Levanto nel 1905, già negli Anni ‘30 iniziò a realizzare nel […]

Arnaldo Musati. Altissima, purissima, bellissima: ecco la pubblicità d’alta quota.

Per molti anni ho frequentato una vallata alle pendici del Monte Rosa dove ho camminato, sciato e qualche volta spaccato la legna per alimentare una stufa in una casa Walser, esplorando le vallate più remote costellate di chiesette e capitelli decorati con colori sgargianti che riproducono le scene religiose tipiche dei santi votivi a cui sono dedicate. Qualche volta […]

Leonetto Cappiello. Bonjour monsieur l’affiche: un livornese a Parigi premiato con la Légion d’Honneur.

Alzi la mano chi non ha mai visto uno dei suoi più famosi poster per Campari. Lo “spiritello” o diavoletto, a seconda di come viene presentato dalle varie gallerie o case d’asta che ormai si contendono a prezzi esorbitanti i pochi poster rimasti in circolazione, a volte salvati su carta telata, fa parte ormai dell’iconografia […]